La Via del Maschile Maturo

Un uomo risvegliato è necessità del nostro tempo. Il suo cuore e le sue mani daranno forma al nuovo mondo mentre il suo spirito illuminerà la strada. Le donne, i bambini e la natura lo reclamano, lo desiderano.

E’ la nostra Visione, il mondo che ci immaginiamo e per la quale stiamo lavorando, ciò che desideriamo vedere realizzato nel futuro.

E’ la missione attuale. Esprime le azioni, le modalità e a chi ci rivolgiamo per realizzare il nostro Sogno.

Sono principi che ci aiutano a raggiungere la parte migliore di noi; ci permettono di armonizzarci, di accordarci l’un l’altro.

Quest’ associazione è il frutto del nostro sogno collettivo: un viaggio verso un sé equilibrato, un’umanità equa e gentile con l’ecologia. È alimentata da uomini come te: padri, mariti, professionisti … tutti si impegnano ad essere le migliori versioni di sé stessi, ogni giorno della vita quotidiana. È benedetta da donne come te: madri, mogli … da fratelli e colleghi legati dal sincero desiderio di vedere uomini realizzati e felici. La visione (il nostro sogno), la missione (la nostra chiamata) e gli standard che guidano quest’ associazione sono condivisi qui di seguito.

IL NOSTRO SOGNO:

OGNI UOMO, UN UOMO CONSAPEVOLE

LA NOSTRA CHIAMATA

UOMINI

Custodiamo per gli uomini il Santuario della fratellanza, dove possono emergere dalla loro adolescenza come uomini maturi e usare le ferite della vita come faro per riscoprire la loro unicità e il loro grande proposito.

LEADER

Custodire lo spazio per ispirare ed istruire leader affinché possano abbracciare il loro vero essere, superare i loro limiti, andare oltre la loro mente; sbloccare la loro grandezza, liberare il loro potere e illuminare la loro luce per servire disinteressatamente le comunità, istituzioni e l’umanità nel suo insieme.

GIOVANI UOMINI

Essere custodi di spazi dove giovani uomini possano percorrere la strada per la loro grandezza, scoprendo lo straordinario proposito dell’Essere insito nel loro destino. Ci impegniamo a supportarli camminando al loro fianco nel grande viaggio di iniziazione verso la piena interezza, li vediamo come i leader ispiranti di domani.

I NOSTRI ACCORDI

RICERCA ETERNA

Sono sempre nel posto giusto, ma non sono mai arrivato. Sono il ricercatore di una verità superiore e l’auto-realizzazione è la mia destinazione. Ho gli occhi di un bambino, aperti e disposti a indagare ed esplorare con innocenza. Ogni azione nella mia vita è un atto di costante auto-accordatura.

CORAGGIO

Ho il coraggio di scegliere e agire ispirato dall’amore, vado oltre il limite di ciò che conosco, oltre l’attaccamento alla materia. Mi mostro come sono veramente, trasparente senza maschere, allineato con quello che sento vero di me. Sono presente ai riflessi del tuo specchio, osservatore compassionevole delle emozioni, verso la strada per l’auto realizzazione.

ESSERE CANALE

Sono parte di un tutt’uno, permetto all’Essenza che da la vita di fluire attraverso me, agisco nel non agire, oltre me stesso. Sto nel flusso delle cose, come corda della vibrazione Primordiale-Universale, tra passato e futuro, tra cielo e terra, fra dentro e fuori.

FRATELLANZA SACRA

Come molti bastoni sacri riuniti trovano forza nella loro unità, anch’io trovo forza nella mia unione con altri uomini.
Sono lo spirito del servizio disinteressato, senza trascurare me stesso e le mie responsabilità, mi permetto di ispirare ed essere ispirato, di sostenere ed essere sostenuto, di accogliere la tua vulnerabilità e di manifestare la mia. Sei mio fratello e io gioco con te, non per sfidarti, non per sconfiggerti, ma per aiutarti a brillare come la più radiosa stella in cima alla montagna.

PERCHÈ MATURITÀ MASCHILE

L’evoluzione dell’umanità è un processo di co-creazione, nutrito dall’alleanza di uomini, donne e natura. Mentre custodiamo lo spazio perché le donne intorno a noi brillino pienamente del loro splendore, siamo anche chiamati a custodire lo spazio perché gli uomini si risveglino e realizzino appieno il loro potenziale umano. Lo chiedono donne e bambini. Lo chiedono le istituzioni, le organizzazioni e le società di cui facciamo parte. Lo chiede l’ecologia. Lo chiede il mondo.